Home Fotostorie plastici Guide on-line Plastici in diretta 

Il nuovo plastico ferroviario in scala N di Massimo P. (Hobbimassimo)

Plastico da parete "Pickering Lumber Corps"

 

Dopo la bellissima esperienza col plastico Maxtown mi sono cimentato in questa nuova avventura.

L’idea del plastico a bacheca con esercizio a passerella era perfetta ma mi mancava ancora qualcosa. Nello spostamento per le fiere, i moduli risultavano ancora pesanti ed ingombranti da movimentare, in casa non potevo montarlo per l’eccessivo ingombro e quindi, per poterlo utilizzare, dovevo tenerlo montato in sede.

Una sera mi sono trovato in mano un  pannello di compensato da 40cm per 50cm, me lo sono guardato un po’ e poi mi si è accesa la lampadina... un plastico da parete!

Un plastico sempre modulare che poteva essere fissato a muro come i pensili, leggero e facile da trasportare, ed ecco che sono partito col mio nuovo layout: Pickering Lumber Corps.

I pannelli sono lunghi 80cm, hanno la profondità di 40cm, l’altezza di 50cm e come sempre la conformazione è a bacheca ma con la passerella solo da un lato; le spalle del plastico sono di compensato con spessore 1,5cm mentre la parte posteriore ed il piano sono da 1cm.

La dima dei pannelli laterali.

Il primo pannello.

 

Nel primo pannello, a monte è presente la stazioncina di testa con piattaforma girevole della linea ferroviaria percorsa dal Galloping Goose per il trasporto delle persone e del collettame al villaggio di montagna. Nella parte a valle è presente la darsena del lago che ospiterà il Ferry Boat per il trasporto dei vagoni in arrivo dalla falegnameria.

CONTINUA...